Vorrei aver le tette ma…

Non le ho.

Stamattina mentre cercavo di raggiungere l’ufficio, nel bel mezzo del traffico di questo gelido ed umido Luglio nella provincia di Milano, meditavo sul fattore TETTE.

Credo che un paio di tette possano rendere la vita estremamente più semplice in determinate  situazioni.

 

Mentre ero in coda  non ho potuto  fare a meno  di notare due signore anziane che non riuscivano ad attraversare la strada sulle strisce pedonali: tutti che tiravano dritto.

 

Poi, per fortuna, un buon samaritano  davanti a me si è fermato e ha agevolato l’attraversamento delle care signore.

 

Secondo attraversamento pedonale: una mega MILF in tacchi, gonna e questi due cocomeri che riempivano  la camicetta rossa. Non so come mai ma, appena la donna è arrivata in procinto delle strisce pedonali, le auto si sono fermate immediatamente.

 

Causalità, penso sul momento, ma quando arrivo al bar per fare colazione, il mio caffè viene dato a un’altra donzella ed il mio passa in secondo  piano.

Così inizio a pensare ai vantaggi delle tette:

–        potrei tranquillamente evitare di farmi la coda  all’esselunga per pagare solo una confezione di bistecche e un box da sei di birre, perché qualcuno mi farebbe passare avanti;

–        quando mi fermano le forze dell’ordine non mi farebbero il terzo grado;

–        eviterei le code al bancone per avere una birra;

–        riuscirei ad avere dei drink offerti, a caso, nei locali;

–        eviterei code per l’ingresso nei locali e non mi sentirei dire: “Mi spiace ma non hai la camicia”;

–        in spiaggia non si lamenterebbe nessuno quando stendo e/o scuoto l’asciugamano;

–        se ruttassi sonoramente tutti mi farebbero i complimenti, anziché darmi del maiale;

–        in stazione e/o aeroporto mi aiuterebbero con il carico bagagli;

–        se chiedessi info in un negozio, non mi liquiderebbero con: “Deve chiamare il numero verde.”

–        avrei un sacco di followers in più sui social networks;

 

Eh vabbè, come in tutte le cose, ci sono vantaggi e svantaggi; io, ad esempio, posso fare pipì in piedi.

2 Comments

  1. ahahahahah si ma guarda che ti serve un paio che sia almeno dalla quarta in sua, perché fino alla terza non ti caga nessuno 🙂
    E poi fare pipì in piedi è un vantaggio non da poco! Supera persino il vantaggio delle tette sai, le cose imbarazzanti che ho fatto io in coda per poter fare pipì!

    1. Ahahahah si infatti, io mi godo il mio vantaggio! 😉

Cosa ne pensi?